MA CHE SARA' QUESTO IP ???

 

L'ip l'abbreviazione di Internet Protocol (protocollo di internet)
ed quel numero che avete sicuramente visto al centro della homepage, cio un indirizzo numerico che vi assegna il vostro provider quando vi connettete ad internet. L'ip possiamo dire che ' la base da cui partono e arrivano i dati e senza di esso non potrebbe esistere nessun passaggio di dati: quindi non esisterebbe Internet.

L'ip, che come gi ho detto vi viene assegnato automaticamente dal provider, ha la funzione di identificare ogni singolo computer nella grande rete e non pu mai essere identico ad un altro.
Esso in genere ad ogni collegamento cambia e automaticamente quello che voi avevate prima verr assegnato ad un altro navigatore. Questo appunto l'ip dinamico. Ci sono anche ip statici come ad esempio i server che ospitano siti e a loro volta altre connessioni e raramente troviamo ip statici anche tra utenti di normali abbonamenti il che per ha i suoi vantaggi e svantaggi che descriver tra poco.
Per fissare meglio il concetto di ip utile fare l'esempio della macchina che ha aiutato anche me quando ero alle prime armi con il pc. Possiamo dire che tra computer e ip c' un rapporto come quello che esiste tra l'automobile e la sua targa!!!
Infatti ogni macchina pu essere identificata tramite quella sigla alfa numerica posta nella parte posteriore della vettura. Senza di essa ogni viaggiatore sarebbe anonimo, uguale ad ogni altro automobilista se non per il modello di auto che non mai un unico esemplare!!!
Come la targa dell'auto cos anche i navigatori hanno l'ip, una sigla che li identifica e li rende rintracciabili su internet (proprio per questo cerchiamo di sfatare il mito che ci che si fa su internet non si pu rintracciare). Infatti ad ogni ip corrisponde un collegamento, quindi un singola singola rete che, fatte eccezioni per enti pubblici e governativi, si contraddistingue con il numero di telefono.

Ogni ip si divide in quattro settori che si chiamano subnet. La cifra di ogni subnet non pu superare il valore di 255 e nemmeno scendere sotto lo 0. Procediamo ora ad un analisi p approfondita delle subnet:
Prendiamo ad esempio l'ip 151.51.88.44, la prima subnet quella a partire da sinistra ed 151. Questa, possiamo disconnetterci e riconnetterci all'infinito non cambier mai perch quella che corrisponde al nostro provider ( in questo caso libero/infostrada). la seconda subnet che separata dalla prima tramite un punto 51. Questa sta ad indicare la tipologia del nostro collegamento (ad esempio per libero da 0 a 99 l'adsl, mentre da 99 a 255 per il 56 k) sia esso digitale o analogico. questa subnet a differenza della prima pu variare, anche se non sempre. Infine le ultime due subnet sono quelle che definiscono il nostro pc e variano sempre o quasi, l'ultima ancor di pi della penultima. Due ip quasi identici quindi sono comunque due ip diversi e come tali corrispondono a due navigatori che possono essere a dieci metri distanti l'uno dall'altro o a migliaia di chilometri. Non commettiamo quindi quell'errore che comunemente si fa, quello di dire ad esempio che 151.51.88.44 il vicino di casa dell'utente che ha un ip 151.51.88.45. La consecuzione di questi due numeri data dalla successione dei collegamenti. L'ip 151.51.88.45 quindi si connesso immediatamente dopo l'ip 151.51.88.44 ma non per questo debbano avere qualche cosa in comune!!!

Tutto chiaro ?
nel caso non lo fosse lasciate scrivete il vostro problema sul guestbook ed entro 24 ore riceverete una risposta direttamente dal webmaster!!!



written by

mAK0

 

Torna alla Homepage Torna Su